Olio filtrato, non filtrato e decantato?

Ciao, io sono Tommaso Gaeta di Olio Gaeta e sono un imprenditore oleario.
Un olio filtrato è un olio che, a seguito della trasformazione delle olive, subisce un processo di filtrazione attraverso un macchinario che tramite filtri a farina fossile elimina i residui di acqua di vegetazione dall’olio che in futuro potranno compromettere il prodotto.
Un olio non filtrato è un olio che non subisce il processo di filtrazione.
Infine abbiamo un olio decantato che è il giusto compromesso tra un olio filtrato ed un olio non filtrato perché il produttore sceglie di non filtrare l’ olio extravergine d’oliva ma di lasciarlo riposare all’interno di serbatoi di acciaio inox, attende che si formi la posa nel fondo conico dello stesso serbatoio ed una volta che dopo un mese o due si sarà formata questa posa, l’olio contenuto all’interno del serbatoio stesso verrà travasato in un nuovo silos in modo tale che i residui di acqua di vegetazione vengano eliminati. L’olio che ne risulterà è velato, quindi non limpido, come il filtrato e nemmeno torbido come il non filtrato .
Se hai dubbi o curiosità faccelo sapere nei commenti e seguici per altri video