Come conservare l’olio evo?

Hai acquistato un olio buonissimo e adesso non sai come conservarlo? Te lo dico io!
Ciao, io sono Tommaso Gaeta di Olio Gaeta e sono un imprenditore oleario.
L’olio extra vergine di oliva deve essere conservato in maniera ottimale lontano dalla luce, dal calore e dall’ossigeno che sono i suoi nemici naturali.

Questo perché luce, calore e ossigeno innescano i processi di invecchiamento dell’olio e ne pregiudicano la qualità, i sapori ed i profumi.
Quindi che cosa vi consiglio di fare?
Innanzitutto acquistate l’olio in lattine o bottiglie di vetro scuro.
Dopo che avete aperto la lattina è necessario travasare l’olio all’interno di bottiglie di vetro scuro; questo perché una volta che la lattina è stata aperta inevitabilmente entrerà ossigeno al suo interno.
L’ossigeno inizierà i processi di ossidazione dell’olio pregiudicandone la qualità.
Hai altre curiosità sul mondo dell’olio? Non ti resta che seguirci.